Armi, acciaio e malattie

L’affascinante libro di Diamond è il primo saggio che affronta di petto il problema centrale della nostra storia: perché gli europei e gli asiatici hanno dominato quasi tutto il pianeta, e non gli africani, gli americani o altri popoli ancora?
Bill Gates

Ieri sera ho visto su Rai 3 una puntata molto interessante di Sapiens – Un solo pianeta una trasmissione condotta dal geologo Fabio Tozzi che affrontava i temi della nascita delle prime civilità sulla Terra e di come gli elementi e i fenomeni naturali abbiano condizionato l’evoluzione del nostro pianeta.

Ho visto soltanto l’ultima parte della trasmissione, ma l’ho trovata molto interessante e ben fatta. Molti degli argomenti trattati e delle teorie esposte li avevo letti nel libro “Armi, acciaio e malattie” del professor Jared Diamond, fisiologo e antropologo statunitense.

Nella parte della trasmissione che ho visto io, Diamond non è mai stato citato, ma era chiaro che molte delle cose dette erano estratte da questo libro, compresi gli schemi e i dati presentati a fine trasmissione sulla maggiore diffusione nell’Euroasia di animali addomesticabili e di piante a seme grosso rispetto al continente americano e a quello australiano.

Quello di Jared Diamond  è in un libro molto interessante, un vero e proprio saggio per la verità, che si legge con piacere e che fornisce una risposta a molte domande sulla storia del mondo degli ultimi tredicimila anni:

  • Come mai alcune civiltà si sono sviluppate più velocemente di altre?
  • Perché sono stati gli europei a “scoprire” e conquistare l’America e non viceversa?
  • Come mai i popoli del Vecchio Continente hanno dominato gli altri popoli per tanto tempo?
  • Come mai la cosiddetta Mezza luna fertile ha permesso a chi ci abitava di crescere e prosperare?
  • Cosa ha determinato la Grande Storia?

Le risposte a queste domande, si trovano in questo libro e sono davvero illuminanti e fanno piazza pulita di false credenze e ideologie che tanto male hanno fatto nel corso della storia.

Credo che questo sia un libro che debba essere affiancato ai libri di storia nelle scuole perché è interessante, impegnativo, ma non noioso. Forse in alcune parti un po’ ripetitivo, ma è un libro che insegna tante cose, dà tante risposte con dei ragionamenti lucidi e documentati.

Da leggere.

 

Fonti e riferimenti:

  • Armi, acciaio e malattie su Wikipedia
  • Sapiens – Un solo pianeta, La grande storia di tutto, dall’inizio dei tempi a noi su Raiplay.
  • prof. Jared Diamond su Wikipedia
  • La Mezzaluna fertile su Wikipedia.
2 years ago

Leave a Reply

Your email address will not be published.


CAPTCHA Image
Reload Image